Blog

Progetti

18.06.2019

GORENT – ECO.ENERGIA “fanno scuola” con il proprio progetto culturale Think Green

Grazie al progetto “Think Green”, che si pone l’ambizioso obiettivo di fare educazione e cultura ambientale,  ci siamo messi al servizio dei più giovani per “fare scuola” su tematiche green, sostenibilità e attenzione all’ambiente. E lo facciamo partendo proprio dalla nostra città d’origine, Firenze.  Nello specifico, nel mese di giugno oltre 100 alunni della scuola Victor Hugo di Firenze, dalla classe prima alla quarta media (prima liceo per il sistema italiano), sono stati coinvolti in un programma completo di educazione e cultura green che si compone di lezioni frontali in aula ed esperienze extra scolastiche direttamente sul territorio. Nelle ultime settimane di scuola si sono tenute due lezioni in classe su tematiche quali l’inquinamento luminoso, le misure da adottare per sensibilizzare sullo spreco energetico, la raccolta differenziata con un interessante approfondimento sul mistero della prima bicicletta di Leonardo da Vinci.

Il cuore del progetto “Think Green” sarà martedì 18 giugno quando gli studenti del liceo fiorentino si daranno appuntamento nel cuore della città per fare “plogging” tutti insieme. Il plogging è un’attività sportiva nata in Svezia qualche anno che consiste nella raccolta dei rifiuti da terra mentre si corre per i parchi o per le vie della città. E secondo i principi della corsa “amica” dell’ecologia gli studenti fiorentini ripuliranno piazze e vie della città, dal Parco delle Cascine a piazza Santo Spirito per attraversare il quartiere di Santa Maria Novella, ispirati anche da quelli che sono gli esempi e dettami della Fondazione fiorentina degli Angeli del Bello impegnata in attività e iniziative volte alla tutela e alla valorizzazione del territorio.

 In occasione delle lezioni e dell’uscita i ragazzi verranno invitati a produrre contenuti video e fotografici a tema “energia” che verranno poi pubblicati sulla pagina Instagram ‘thinkgreen_ita’.

Il percorso educativo – formativo con la scuola fiorentina culminerà l’11 luglio con la possibilità per i ragazzi coinvolti nel progetto di assistere allo spettacolo di danza contemporanea “Leonardo il visionario” della giovane compagnia FloDance 2.0 con la coreografia di Marga Nativo e musiche del maestro Stefano Burbi. Lo spettacolo si inserisce nell’ambito della prestigiosa cornice del “Florence Dance Festival Performing Arts”, il festival internazionale di danza giunto quest’anno alla sua 30° edizione.

“Essere imprenditori nel 2019 – afferma Furio Fabbri, Presidente e AD di Gorent ed Eco.Energia – significa assolvere a valori morali e a un impegno sociale che non è più possibile scindere dal perseguimento degli utili, cui ogni azienda sana deve tendere”. “Da parte mia – prosegue Fabbri – quell’ideale patto di solidarietà stretto con le future generazioni, di rispettare il Pianeta su cui viviamo, è da sempre stato tradotto in azioni concrete all’interno delle mie aziende e il progetto Think Green incarna perfettamente questa filosofia”.

News correlate